ll Centro Fauna Selvatica il Pettirosso cerca volontari, “ma con la V maiuscola”

By 28 ottobre 2017News

Tutti cercano volontari ma noi li vogliamo pure con la “V” maiuscola, perché da noi il volontario non si limita a stare un paio di ore al mese dietro ad un banchetto, ma ha un anno intero di formazione. Poi un volontario ha impegni seri. Eccolo che corre alle tre di notte perché un capriolo è in mezzo alla strada incidentato, eccolo sotto ad un temporale scrosciante a recuperare una poiana che probabilmente ha un’ala fratturata, eccolo partire con altri con mezzo metro di neve in montagna mentre le strade non sono ancora pulite e continua a nevicare, perché una mamma istrice con il suo piccolo non trova più la via di casa e rischia l’ipotermia che la condurrebbe alla morte certa. Ecco perché la V maiuscola”.

Se siete volontari così “tosti”, allora siete tagliati per il Centro Fauna Selvatica ‘Il Pettirosso’ di Modena, la cui attività è decisamente impegnativa, soprattutto se pensiamo che oltre a tutte le emergenze, il centro nutre e cura centinaia di animali.