Regalaci una

5per1000


La tua goccia, per noi è un oceano.




Grandi appuntamenti vi attendono…

Grandi appuntamenti vi attendono, il primo è con la vostra dichiarazione dei redditi ed il nostro 5 per mille per aiutarci a dare sempre più voce ai nostri amici animali il secondo è con gli appuntamenti col pettirosso che vede una lunga serie di liberazioni.
Vi aspettiamo con tutti i vostri amici.
Piero Milani

La nostra 80esima puntata di Geo&Geo

Lunedi pomeriggio, 31 marzo 2014 saremo ospiti per l’0ttantesima volta a Geo e Geo su RAI3 alle ore 18.00 circa: parleremo di cuccioli. Un argomento molto caro a tutti noi.

Non mancate l’appuntamento!

Il Pettirosso a Children’s Tour

standIl 21 – 22 – 23 Marzo il Centro fauna il Pettirosso sarà presente alla zona fiere di Modena all’11° edizione di CHILDREN’S TOUR   con il seguente programma….
Il venerdì: promozione dell’associazione e dell’attività con informazioni e materiale il sabato  e domenica proiezione di  documentari realizzati in collaborazione con Cose dell’Altro Geo e promozione dell’associazione e dell’attività con informazioni e materiale.
Alla domenica alle ore 16 itinerario dei perchè dove tutti i segreti degli animali verranno svelati in un percorso ricco di tracce, vi aspettiamo grandi e piccini per scoprire come crescono i palchi ai caprioli, come cambiano il vestito i serpenti e tante altre curiosità.

Il Pettirosso a Geo&Geo

Oggi pomeriggio, giovedi 30 gennaio 2013 il Pettirosso sarà ospite a Geo e Geo su RAI3 alle ore 17.30 circa: si parlerà degli animali salavati durante l’ALLUVIONE DELLA BASSA MODENESE

Non mancate l’appuntamento!

Miagolii, belati, nitriti e ragli le disperate richieste di aiuto degli animali intrappolati

ScreenHunter_12 Jan. 28 11.26Sul gommone, navigando sul disastro dell’alluvione. Cercando di salvare gli animali. Come fossero cristiani. Miagolii, abbai, ragli e nitriti, belati, muggiti. Ecco le disperate richieste d’aiuto giunte da cani, gatti, cavalli, puledri e asinelli, mucche, pecorelle. Intrappolati in allevamenti e ovili sommersi, chiusi dentro le case invase dall’acqua, dispersi per strade trasformate in torrenti e campi divenuti laghi. Siamo a Modena, nella Bassa alluvionata da domenica 19.

Fonte: Corriere della Sera

Leggete tutto  l’articolo de “Il Corriere della Sera”…

Un minuto per VOI, un minuto per NOI!

Prendetevi qualche minuto per leggere questa pagina di Geapress, e poi prendetevene un’altro per sentivi orgogliosi di aver contribuito a sostenerci…

e se avete ancora un po’ di tempo:

Grazie a tutti

Piero Milani